The Matte Lip Collection by Nabla Cosmetic: novità 2019

The Matte Lip Collection by Nabla Cosmetic: novità 2019

Il 2019, per LikeMakeUp, si apre sotto il segno di Nabla Cosmetics. Come cominciare bene, il nuovo anno, se non con delle interessanti novità inerenti le labbra? Diciamo che cominciamo alla grande perché, non solo, ci sono nuovi colori in arrivo ma, anche, nuove formulazioni.

Parola d’ordine: OPACO!

Quello che l’azienda ci ha proposto, è una nuova (e direi, soprattutto, ricca) collezione di rossetti. Attenzione! Non rossetti liquidi! Parliamo proprio dei classici, e sempre molto attuali, lipstick. La The Matte Lip Collection, si presenta come un prolungamento della collezione chiamata The Matte Collection, quella che ci presentava, le nuove shades, per gli occhi, tutte con finish matte. Con queste 15 inedite tonalità e texture, Nabla completa il look di chi ama la resa opaca, vellutata dal mood intramontabile e sempre sofisticato. Non può mancare nel beauty di ogni lady almeno un rossetto matte, che sia in una variante nude o in un tono accesso e vibrante, il matte lipstick è quell’accessorio che, a completamento di un make up look, dona quel tocco di classe che fa la differenza, sia per il giorno che per la sera.

Le formulazioni per questa collezione sono nuove e molto interessanti, abbiamo tre diverse modalità di opaco:

  • Super Matte: una texture che regala alle labbra una sensazione confortevole, con un finish vellutato e pieno di colore, con una resa a lunga tenuta; in questa declinazione di matte, è possibile trovare ben 4 tonalità
  • Soft Touch: una formula nuova dal finish cipriato e performante, per un look naturale ma glamour; per questa variante ci sono 6 tonalità
  • Bounce Matte: una texture intrigante che dona alle labbra un effetto pieno e molto sofisticato per essere sempre impeccabili; anche per questa variante di matte ci sono, disponibili, 5 tonalità.

Le differenze, oltre che nelle formulazioni, sono anche nell’aspetto: i rossetti si presentano con delle punte diverse, per distinguere i finish ma, anche, per rendere più agevole la stesura ed aumentare la performance del prodotto. Le texture sono confortevoli, non seccano e non tendono a creparsi; inoltre i rossetti hanno una tenuta long lasting e sono stratificabili in modo da ottenere un’eccellente modulazione del colore.

Le tonalità

Vediamo i colori; per la variante Bounce Matte abbiamo:

  • Nolita: un caldo color terracotta
  • Lust: un nude super neutro
  • Foxy Lady: un vibrante viola freddo
  • Criminal Babe: un bordeax intenso, con sottotono freddo e una punta di blu all’interno
  • Fool Me: un infuocatissimo tangerine

Per i Soft Touch ci sono:

  • Chloe: un nude chiaro che oscilla tra il beige e il rosa, molto delicato
  • Backbeat: un nude chiaro, dal sottotono freddo
  • Time Flies: un nude medio che va dal malva al nocciola
  • Party in Paris: un vibrante color lampone
  • Allusive: un nude con sottotono rosato
  • Masterpiece: un rosso freddo ed intenso

Nei Super Matte troviamo:

  • Platonic Love: un intenso rosso mattone, con sottotono freddo
  • Judge Me: un elegante borgogna, caldo con un tocco di marrone ma molto discreto
  • Lover’s Sleep: un nude rosato che vira al pesca
  • lSecret Season: un color pesca pieno ed intenso

I rossetti sono molto luminosi e pieni di colori, all’interno ci sono delle cere molto sottili che garantiscono comfort e morbidezza alle labbra.

I Soft Touch hanno una punta ergonomica, che si adatta perfettamente alla naturale curvatura delle labbra e le avvolge nel colore.

La Super Matte è quella che contiene la più alta concentrazione di colore, la texture aderisce perfettamente alle labbra, riempiendole di colore e lasciandole molto morbide; la punta è a goccia e permette di controllare, perfettamente l’applicazione.

I Bounce Matte hanno una texture molto particolare, definita plastica ed è sicuramente la formula più nuova ed intrigante; a questa categoria appartengono anche le nuances più audaci. Il prodotto sulle labbra è molto flessibile, mantenendo stabilità e durata del colore. La punta è più tecnica, molto squadrata con una superficie piatta, garantisce una stesura controllata e omogenea del prodotto.

Ad una prima applicazione, il risultato potrebbe non essere subito l’opaco desiderato, il prodotto ha bisogno di scaldarsi e di stabilizzarsi sulle labbra.

Io li ho provati, nelle tre varianti, e devo dire che ciò che più mi ha sorpreso è la morbidezza del prodotto, anche con il passare delle ore, il colore resta fisso sulle labbra con un effetto setoso, per nulla sgradevole e di grande confort. Il packaging richiama, giustamente, il design che abbiamo conosciuto con la The Matte Collection: piume in rose gold su un astuccio di alluminio, elegante ed ermetico nella chiusura, un oggetto glamour e sofisticato, da tenere sempre in borsa.

I colori garantiscono la realizzazione di diversi make up look, davvero questa collezione accontenta un po’ tutte, impossibile non trovare almeno una nuance di cui innamorarsi, che sia un nude o un colore acceso, c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Effettivamente c’è una prevalenza di nude o, comunque, di tonalità molto discrete e portabili, ma sono tutti belle e, soprattutto, da provare.

Le 15 tonalità entreranno a far parte della gamma permanente di Nabla Cosmetics.

Alla prossima!!!

 

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. Tutti i campi richiesti sono contrassegnati *